La parola ai donatori

Gli auguri di Avis

A 18 anni ricevetti una cartolina di auguri dall’Avis che mi ricordava che oltre alla patente, avrei anche potuto iniziare a donare il sangue. Alla prima occasione mi presentai in sede e apprezzai subito il fatto di poter monitorare la mia salute con un gesto altruista che non costa nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *